21/04/2018quasi sereno

22/04/2018quasi sereno

23/04/2018possibile temporale

21 aprile 2018

Altri sport

Delusione friulana per i Dragons

Altri sport

Dragons

CASTELFRANCO - La seconda giornata del campionato di serie B porta i Dragons Castelfranco Veneto in casa dei Tigers di Cervignano del Friuli, reduci da una doppia sconfitta a Pianoro.

In gara 1 i padroni di casa mostrano subito le unghie mettendo a segno quattro punti nelle prime due riprese, sulle valide di Miceu, Tomasin e Garcia. Tigers che allungano al terzo inning approfittando di una serie di errori della difesa castellana.

Alla quarta ripresa i Dragons riescono a iniziare a portare qualche punto a casa, ma ad ogni attacco castellano corrisponde una uguale reazione dei friulani: così alle valide di Brunati, Guevara, Montes, Novello, Moro e Oliva i Tigers ribattono con Garcia, Tomasin, Cossar, Miceu e Le Rose. La partita finisce 5-10 per Cervignano, Dragons positivi in attacco – tre valide per Guevara e due a testa per Brunati, Montes e Oliva – che però ancora una volta commettono troppi errori in difesa.

Gara 2 comincia sotto una stella migliore per i castellani: un doppio di Novello e il singolo di Berton portano a casa tre punti al primo inning. I Dragons tentano di allungare segnando due punti tra il quarto e il quinto inning, ma arriva la risposta delle mazze friulane – fino ad allora silenziate dal partente Pin – che segnano quattro punti nelle stesse riprese.

Il sorpasso del Cervignano arriva al settimo inning, con i due punti che valgono il momentaneo 5-6. I castellani non ci stanno e all'ottava ripresa segnano tre punti con le valide di D'Angelo, Novello e Brunati. Nella parte bassa dell'inning arriva però il controsorpasso dei padroni di casa grazie alle valide di Garcia A., Garcia F. e Cossar, chiudendo il risultato sul 8-9, grazie anche al nulla di fatto nell'ultimo attacco dei castellani.

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

parte del gruppo di atleti della Polisportiva Casier impegnato in questi giorni in Cina
parte del gruppo di atleti della Polisportiva Casier impegnato in questi giorni in Cina

Altri sport

Una delegazione del team trevigiano, guidata dall’azzurra Carlotta Camarin, sarà al via delle gare di Pengzhou (21 aprile) e Pechino (29 aprile)

Maratone cinesi per otto pattinatori di Casier

CASIER - L’opportunità è nata l’anno scorso, quando Carlotta Camarin è stata a Taipei per partecipare all’Universiade.

 Lucia Tennani (la nonna), Annarosa Quaglio (la figlia) e Giovanni Battistella (il nipote)
 Lucia Tennani (la nonna), Annarosa Quaglio (la figlia) e Giovanni Battistella (il nipote)

Altri sport

Nonna, figlia e nipote frequentano la rinnovata sala d’allenamento al Palasport. E mercoledì 25 aprile, in città, arrivano la Coppa Primavera e il 1° Trofeo Palextra di spada

Tre generazioni in pedana con la Scherma Conegliano

CONEGLIANO - La scherma, a Conegliano, è una passione che non guarda la carta d’identità. Nella rinnovata sala del Palasport di via Filzi si allenano appassionati di tutte le età. Capita addirittura che in pedana si ritrovino nonna, figlia e nipote.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.934

Anno XXXVII n° 8 / 26 aprile 2018

MARGHERITA, LA BAMBINA NINJA

Margherita, la bambina ninja. È nata senza un braccio, e ora è campionessa di taekwondo

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×