12 dicembre 2019

Altri sport

IL DERBY VENETO VA AL MESTRINO

Pallamano, niente da fare per il Visa Oderzo che soccombe 36-26

Altri sport

IL DERBY VENETO VA AL MESTRINO

ODERZO - Il derby veneto finisce nelle mani dell’Emmeti Mestrino. Era una partita alla portata dei trevigiani. Infatti sono partiti bene. I primi minuti di gioco dava l’idea di una passeggiata. I primi minuti del Mestrino sono stati contrassegnati da molti errori.

Il Visa, dal canto suo era micidiale nelle ripartenze veloci. 3 a zero dopo 4 minuti di gioco. Al 10°minuto di gioco il coach Emir Ceso, chiede il primo time out sul 5 a 2 Visa. Da lì, è un crescendo del Mestrino. Al 14° agguanta il pareggio: 5 a 5. Qualche nervosismo di troppo e due giocatori del Visa, incappano in due minuti di sospensione.

In inferiorità numerica, i trevigiani subiscono il sorpasso. E’ Zoboli, a questo punto, a chiedere il time out quando il tabellone segna 6 a 5, Mestrino. Stival riporta l’Oderzo in parità, ma da quel momento il Mestrino prende il largo con un parziale di 3 a 0. 12 a 8 a 8 minuti dal termine I giovani dell’Oderzo non riescono a superare la difesa padovana. L’attacco si spegne e non produce azioni per il tiro in porta. Il primo tempo si chiude 19 a 11.

Gli opitergini al rientro sembrano ingranare la marcia giusta. Ma è’ un fuoco di paglia. Il Mestrino non è perfetto in attacco e il Visa riesce a ridurre il distacco a – 6. Ma le occasioni principali sono state tra le mani dei giovani del Visa che sbagliano facili conclusioni a tu per tu con il portiere oltre a due rigori. A circa metà tempo c’è un leggero risveglio che permette agli ospiti di arrivare a -5 (27 a 22). Ancora una volta il Mestrino chiede il time out.

Rientra e con un balzo si porta 30 a 22 L’Oderzo non riesce più ad andare rete. Si chiude 36 a 26 La peggior partita mai disputata in questo campionato dai giovani del Visa Oderzo. L’arma più temuta da tutto il campionato: l’attacco con oltre 500 reti segnate, questa volta ha fatto cilecca. Il campionato ora si ferma per due settimane. Servirà per mettere ordine in tutti i reparti e recuperare gli infortunati. Il 14 aprile, con il Sassari, ultima partita casalinga per il Visa Oderzo. Un’occasione troppo ghiotta per raggiungere la matematica tranquillità.

 

 

Risultati della 7 Giornata di Ritorno  

SPALLANZANI CASALGRANDE CASSA PADANA LENO 34 - 35

PARMA CASSANO MAGNAGO 29 - 36

SASSARI MERAN 25 - 29

EMMETI GROUP VISA ODERZO 36 - 26

FERRARA CARPI 22 – 25

 

CASSANO MAGNAGO 39

MERAN 38

CARPI 36

FERRARA 33

SPALLANZANI CASALGRANDE 25

EMMETI GROUP 21

SASSARI 16

VISA ODERZO 12

PARMA 11

CASSA PADANA LENO 6

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

Prealpi Master Show
Prealpi Master Show

Altri sport

Nuovo record di partecipazione alla gara: è stato battuto quello che resisteva dal 2016 quando c’erano state 170 iscrizioni

Saranno 172 gli equipaggi al via del 21° Prealpi Master Show

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - È arrivata nella tarda mattinata di oggi, 9 dicembre, la notizia che il Motoring Club aspettava con

Nuoto, Europei 25 metri: oro Panziera nei 200 dorso
Nuoto, Europei 25 metri: oro Panziera nei 200 dorso

Altri sport

L'azzurra di Montebelluna ha superato l'ucraina Zevina e l'olandese Toussaint

Nuoto, Europei 25 metri: oro Panziera nei 200 dorso

GLASGOW - Margherita Panziera ha vinto la medaglia d'oro nei 200 dorso ai campionati europei di nuoto in vasca corta in corso a Glasgow.

Came Dosson
Came Dosson

Altri sport

Buon punto fuori casa per la formazione di Dosson che allunga la striscia positiva in campionato

La Came pareggia a Eboli

CASIER - Came che prosegue nella striscia di risultati positivi e torna a casa dall’insidiosa trasferta di Eboli con un pareggio prezioso, frutto di una buona prestazione che conferma quanto di buono fatto vedere nelle ultime gare.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×