19/02/2019nubi basse e schiarite

20/02/2019nubi basse e schiarite

21/02/2019sereno con veli

19 febbraio 2019

Cronaca

Detenuto ingoia un cellulare e lo tiene nello stomaco per un mese

commenti |

Ha ingoiato un telefono e lo ha tenuto nascosto nello stomaco per un mese. Così un detenuto del carcere napoletano di Poggioreale è sfuggito ai controlli della polizia penitenziaria, fino a quando, a causa dell'ennesimo malore, è stato portato all'Ospedale del Mare.

 

Qui, nel nuovo nosocomio di Napoli Est, è stato sottoposto ai controlli dai quali è emerso che nello stomaco c'era un telefonino cellulare di 8 per 2 centimetri.

 

Il detenuto è stato operato in laparoscopia e, secondo quanto riferisce il quotidiano 'Il Mattino', è fuori pericolo.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×