19/08/2018sereno

20/08/2018sereno con veli

21/08/2018quasi sereno

19 agosto 2018

Treviso

Domani a Spresiano l'addio a Tommaso

Si svolgeranno alle 15 i funerali del 19enne morto in uno schianto domenica all'alba

commenti |

tommaso calesso

SPRESIANO - “Non camminare davanti a me, potrei non seguirti. Non camminare dietro a me, potrei non esserti guida. Cammina al mio fianco e sii solo mio amico”. Questi i versi voluti dai familiari sull’epigrafe di Tommaso Calesso, il 19enne che ha perso la vita domenica all’alba in un incidente stradale a Spresiano, mentre faceva ritorno a casa, a bordo della sua auto.

Domani, alle 15, nella chiesa parrocchiale di Spresiano saranno tantissimi gli amici, i colleghi di lavoro e l’intera comunità di Spresiano che si stringeranno attorno alla famiglia per l’ultimo saluto a Tommaso. Mentre questa sera, alle 20, è in programma un rosario per ricordare il giovane 19enne. La famiglia chiede che eventuali offerte siano consegnate direttamente alla famiglia che le devolverà a zia Monica, missionaria in Burundi, per progetti di aiuto e sostegno a ragazzi e bambini in paesi del terzo mondo.

 

Il ricordo degli amici 

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

12/03/2018

Tommaso amava la musica e gli amici

Un'altra giovane vita spezzata sulle strade della Marca. "Un pezzo dei nostri cuori se ne va con te” scrivono gli amici su Facebook

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×