26/03/2017temporale e schiarite

27/03/2017sereno

28/03/2017sereno

26 marzo 2017

Dondi-Nardin, salta il vertice in Federazione

Oggi dovrebbe arrivare comunque la documentazione per formalizzare il passaggio societario del Treviso Calcio

Calcio

TREVISO – Slitta ancora il passaggio dela società tra Tiziano Nardin e Claudio Dondi.

 

Infatti ieri il programma prevedeva un vertice in Comitato Regionale tra il presidente Giuseppe Ruzza e i due “presidenti”.

 

Dondi però ha dovuto prorogare l’impegno per un problema di lavoro. In ogni caso sembra che oggi la documentazione necessaria giungerà alla sede veneziana della Figc regionale.

 

Forse stavolta non ci sarà Ruzza, che incontrerà comunque i due nei prossimi giorni. 

 



Loading...

Altri Eventi nella categoria Calcio

Calcio

Tutti i risultati e le classifiche delle trevigiane dalla Serie D alla Prima Categoria

La domenica del calcio

TREVISO - Ecco tutti i risultati e le classifiche della domenica del calcio dall'Eccellenza alla Prima Categoria.

Calcio

Giovedì in Federazione è stato sottoscritto il passaggio societario. Finisce l'era Nardin e Dondi

Visentin nuovo presidente del Treviso

TREVISO – La notizia era nell’aria, ora è ufficiale. Luca Visentin è il nuovo presidente del Calcio Treviso. Il passaggio di consegne è avvenuto giovedì in FIGC regionale.

Calcio

Il passaggio societario da Dondi a Visentin slitta a giovedì, quando Dondi incontrerà il presidente Figc Veneto per verificare i documenti

Treviso, giovedì il giorno giusto?

TREVISO – Passaggio societario del Treviso, se ne parlerà giovedì. Ieri, martedì, in FIGC Veneto erano presenti Luca Visentin con commercialista, Tiziano e Stefano Visentin.

Commenta questo articolo


Le società Sportive


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Zaia annuncia la manovra sull'Irpef per la Pedemontana Veneta. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.909

Anno XXXVI n° 5 / 16 marzo 2017

MENINGITE. DOBBIAMO AVERE PAURA?

Perché la meningite non è un incubo. Tanti buoni motivi per non creare un falso allarme. Benazzi: “Il numero dei malati è nella norma”. Il metodo - prevenzione (cioè il vaccino) funziona sempre

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×