20 settembre 2019

Volley

DOPO TRENTO, LA SPES DOMANI CONTRO URBINO

Momento delicato per il lutto che ha colpito coach Nesic

Volley

CONEGLIANO - La Spes Conegliano ha battuto la Liu Jo Modena nella 26esima edizione del Trofeo Volksbank Città di Trento.

La vittoria è arrivata contro un'avversaria in ottima forma, anche se ampiamente rimaneggiata, ed è stata sicuramente un ottimo test per l'anticipo della terza giornata di campionato, sabato 11 dicembre alle 20:30 contro Urbino, alla Zoppas Arena. Purtroppo, la giornata della Spes è stata anche scossa da un lutto.

Infatti, è morto Pavle Nesic, padre di Dragan primo allenatore della squadra coneglianese. Il coach delle “pantere” è tornato subito in Serbia e il resto della preparazione per la gara di sabato contro Urbino sarà nelle mani del suo vice Marco Gaspari.

La società Spes si stringe attorno al proprio tecnico e alla sua famiglia in questo triste momento ed esprime il proprio cordoglio, sicura di interpretare il sentire di tutti gli sportivi che conoscono l'allenatore serbo.

Ritornando alla partita giocata a Trento, Modena ha riposato alcune titolari e la Spes ne ha approfittato nel primo set. Le gialloblu sono subito partite bene, con la giusta concentrazione e con pochi errori, concludendo la frazione sul 25-16.

Nel secondo set è partita molto meglio la Liu Jo che si è portata sull'8-3. C'è stato qualche errore di troppo in quei momenti, ma la reazione delle ragazze, oggi guidate in panchina da Marco Gaspari, c'è stata.

Le avversarie sono state presto raggiunte e superate e il set si è chiuso con un agevole 25-21. Nella terza frazione è calata un po' la concentrazione e sono arrivati ben 10 errori.

Ciò ha permesso a Modena di combattere fino alla fine, ma le “pantere” hanno comunque vinto il set per 25-23 e si sono così aggiudicate il 26esimo Trofeo Città di Trento, la più antica manifestazione pallavolistica in Trentino. Marco Gaspari ha così commentato la gara delle sue giocatrici: “Abbiamo giocato bene.

Oggi abbiamo lavorato da squadra. Siamo calati un po' nel terzo set, ma è difficile mantenere il ritmo alto. Abbiamo peccato un po' su qualche palla facile, ma tutto sommato sono soddisfatto. Siamo andati molto bene in battuta con 9 ace e bene in ricezione con il 72% di ricezioni positivo.

Un po' meno bene è andato il muro, che è stato un po' disordinato. Volevamo provare delle cose per la gara con Urbino ed è andata bene.”

SPES CONEGLIANO – LIU JO MODENA 3-0

(25-16, 25-21, 25-23) Punteggi della Spes: Rabadzhieva 14, Turlea 12, Serafin 9, Crozzolin 7, Marinkovic 7, Dirickx 3, Benazzi 1.

 

spesvolley.it

 

Altri Eventi nella categoria Volley

l'edizione dello scorso anno
l'edizione dello scorso anno

Volley

Domenica a Conegliano va in scena la presentazione ufficiale del roster 2019-20 dell'Imoco Volley

Pantere, su il sipario

CONEGLIANO - Domenica 22 settembre, in occasione della manifestazione cittadina Festa dell'Uva organizzata dall'Associazione Dama Castellana, alle 18.00 andrà in scena nel cuore della città, in Piazza Cima, la Presentazione Ufficiale del'Imoco Volley 2019/20.

Volley

Nuovo incarico per il dirigente che guiderà la società gialloblu

Fast Volley, Franco Da Re nuovo direttore generale

CONEGLIANO - Continua la crescita per il movimento pallavolistico del nostro territorio , questa volta con una figura molto conosciuta ed apprezzata nell’ambiente della pallavolo .
 

Monica De Gennaro
Monica De Gennaro

Volley

Le Pantere sono tutte qualificate con le rispettive nazionali alla fase finale del torneo continentale

Imoco in formato Europeo

TREVISO - Dopo la fase a gironi, domenica si fa sul serio con gli ottavi di finale degli Europei.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×