22/01/2018piovaschi e schiarite

23/01/2018quasi sereno

24/01/2018quasi sereno

22 gennaio 2018

Calcio

Dopo il Treviso, ora Sundas vuole il Vicenza

Il procuratore ha chiesto un incontro ai dirigenti del Vicenza Calcio per vagliare l’ipotesi di cessione della società

Calcio

Alessio Sundas

TREVISO - Dopo il Treviso, che di recente tentò di acquistare, Sundas ci riprova. E sonda il terreno per l'acquisto del Vicenza. “Il Vicenza Calcio non merita di fare la fine ingloriosa del Modena e delle tante squadre che sono fallite e sono state cancellate dal panorama nazionale.

Sappiamo che è una situazione controversa e dai molti lati oscuri, ma siamo pronti ad intervenire per vagliare se esistano le condizioni per acquisire il pacchetto di maggioranza della gloriosa società veneta”.

L’annuncio e manager Alessio Sundas che, nel ruolo di mediatore per un noto imprenditore toscano intenzionato ad investire risorse nel calcio, ha inviato la richiesta ufficiale di incontro ai dirigenti del club biancorosso.

“A leggere gli articoli di stampa – prosegue Sundas – sul marasma che circonda il Vicenza Calcio il buon senso suggerirebbe di rimanere lontani. Ma siamo davanti ad una delle squadre storiche del nostro calcio, una realtà di provincia che ha vinto trofei e ha sfiorato lo scudetto ai tempi del mitico Paolo Rossi, non potevamo assistere passivamente a questo tracollo.

Chiediamo ai dirigenti biancorossi un incontro per svelare le nostre intenzioni e rivelare i progetti per il risanamento economico del club, il potenziamento dell’organico ed il rilancio del settore giovanile che potrebbe diventare un modello per tutti i vivai italiani.

Nell'organico potremmo inserire, tra gli altri, atleti di valore come l'ex Fiorentina, Fabio Maistro, l'attaccante Fandje Tourè, Tahir Nasiru Maigini difensore centrale nigeriano ed il terzino Ibrahima, la punta Paolo Cilenti, l’attaccante esterno Luca Franzino, Endri Leshi, Vaccaro, Dolci, Cangiano, Gabrieli, Caronte, Fillanti, Catania, Gianolla e Tessadri.

L’imprenditore che abbiamo l’onore di rappresentare ha intenzione di investire nel calcio e di salvare il Vicenza da una fine ingloriosa”.

Sundas provò ad acquisire il Treviso lo scorso anno, senza peraltro riuscirvi. 

 

Altri Eventi nella categoria Calcio

La domenica del calcio
La domenica del calcio

Calcio

Ecco tutti i risultati delle trevigiane dalla Serie D alla Promozione: Treviso vince il derby con l'Opitergina

La domenica del calcio

TREVISO - Ecco i risultati delle trevigiane quest'oggi dalla Serie D alla Promozione.

Cristiano Graziano
Cristiano Graziano

Calcio

Le prime parole del nuovo tecnico del Treviso Cristiano Graziano, presentato alla squadra giovedì

"Un onore allenare il Treviso"

TREVISO - Primo allenamento ufficiale per il “nuovo” Treviso del tecnico Cristiano Graziano.

Cristiano Graziano
Cristiano Graziano

Calcio

Dopo l'addio di mister Pala, oggi la società ha reso noto il nome del nuovo tecnico che esordirà contro l'opitergina

Graziano nuovo allenatore del Treviso

TREVISO - L’Acd Treviso comunica in data odierna, di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a Cristiano Graziano, classe 1974, ex giocatore biancoceleste degli anni '90.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×