25/11/2017pioggia

26/11/2017pioviggine

27/11/2017sereno

25 novembre 2017

Mogliano

Doppio schianto tra Zero Branco e Mogliano

Domenica mattina protagonisti loro malgrado una 39enne e un centauro in sella ad un'Harley Davidson

commenti |

ambulanza

ZERO BRANCO / MOGLIANO – Paura per una 39enne motociclista protagonista suo malgrado di un incidente a Zero Branco.

La donna stava partecipando a Zero Branco alla al raduno interprovinciale “Walcky Rance Jesolano”. Il sinistro è accaduto alle 10, subito dopo la partenza da piazza Umberto Primo, all’altezza dell’incrocio tra via Primo Maggio e via Kennedy.

Uno dei partecipanti ha sbandato e ha provocato la caduta della 39enne alla guida del suo scooter di grossa cilindrata, finendo a terra. Nella caduta la donna ha riportato un trauma toracico e ferite in varie parti del corpo.

Sul posto i sanitari del Suem che hanno trasferito la donna al pronto soccorso del Ca’ Foncello in gravi condizioni. Ha rilevato l’episodio una pattuglia dei carabinieri della stazione di Zero Branco.

Altro incidente a Mogliano: in mattinata un motocilista in sella alla sua Harley Davidson è caduto dopo che, sembra, un’auto gli avrebbe tagliato la strada all’altezza dell’incrocio tra via Zermanesa e via Casoni, vicino a piazza del Marinaio.

Sul posto la Polstrada: per l’uomo contusioni alla gamba e ad un braccio, come segnala il Gazzettino.

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

20/07/2017

Tamponato sul Terraglio, finisce in ospedale

Incidente giovedì mattina a Mogliano: furgone tamponato perde il carico. Il conducente è stato ricoverato in pronto Soccorso. Sul posto anche l'autogrù dei Vigili del Fuoco

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 21 / 30 novembre 2017

DOVE SVENTOLA BANDIERA NERA

L’archeologo vittoriese Alberto Savioli lavora in Siria e in Iraq. A due passi dall’Isis

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×