21/09/2018sereno

22/09/2018possibile temporale

23/09/2018quasi sereno

21 settembre 2018

Mogliano

Due milioni in arrivo per la vicenda Nuova Esa

In programma la conclusione delle analisi e dello smaltimento nel sito di Marcon, non lontano dal confine comunale con Mogliano

commenti |

smaltimenti alla ex Nuova Esa

MOGLIANO - Nuova Esa, la Giunta regionale mette sul piatto due milioni per la bonifica definitiva del terreno.

Palazzo Balbi infatti ha messo nel bilancio 2018 risorse per un importo di oltre 73 milioni di euro. Undici di questi sono destinati al capitolo della difesa del suolo.

Ben due verranno utilizzati per completare l’operazione di bonifica del sito di via Fornace a Marcon, poco lontano dal confine comunale con Mogliano, ex sede dell’azienda Nuova Esa.

La cifra giunge dopo gli 835 mila euro destinati dalla Giunta per l’analisi, la rimozione e lo smaltimento di una parte dei rifiuti ancora presenti da parte di Veneto Acque.

In programma la verifica di 14mila metri cubi di materiale stoccati in diversi silos. I due milioni saranno utilizzati appunto per l’analisi e lo smaltimento.

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

09/10/2016

Ex Nuova Esa: conclusa la pulizia

Giovedì scorso portata via l’ultima parte di rifiuti contenuti nel sito: si conclude la fase di lavori di smaltimento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×