17/10/2018coperto

18/10/2018parz nuvoloso

19/10/2018quasi sereno

17 ottobre 2018

Rugby

Ecco il XV anti-Tolone

Per la Coppa, biancoverdi di scena in Francia domenica alle 14.00

Rugby

Ecco il XV anti-Tolone

TREVISO - Dopo la vittoria ottenuta contro i Toyota Cheetahs lo scorso i weekend e con il Guinness PRO14 fermo sino al prossimo 11 Febbraio, i Leoni di coach Crowley voleranno domani mattina a Tolone per affrontare domenica il colosso francese nel quinto turno di European Rugby Champions Cup.

Il match andrà in scena alle ore 14.00 allo Stade Mayol e verrà diretto dal fischietto inglese Luke Pearce e dagli assistenti Andrew Jackson e Paul Dix. La gara sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma Eurosport Player.

Ezio Galon, coach dei trequarti biancoverdi in un’intervista esclusiva ai microfoni di Eden TV che uscirà domani sui canali Benetton Rugby, ha dichiarato: “Tolone, nonostante venga da alcune performance non proprio di altissimo livello, è una squadra di assoluto valore. Siamo confidenti sul lavoro svolto in settimana e crediamo possa essere una partita combattuta come già accaduto all’andata”.

La linea dei trequarti vedrà il triangolo allargato composto da Luca Sperandio ad estremo mentre sulle ali ci saranno Tommaso Benvenuti e Monty Ioane. La coppia di centri sarà formata da Luca Morisi ed Ignacio Brex. Linea mediana occupata dalla coppia Ian McKinley ed Edoardo Gori. Nel reparto degli avanti la prima linea inedita sarà composta da Alberto De Marchi, Hame Faiva e dal rientrante Marco Riccioni. Seconda linea fisica con Irné Herbst e Marco Fuser. Infine Federico Ruzza, Sebastian Negri e capitan Robert Barbieri completeranno il XV biancoverde.

Da segnalare che qualora dovesse giocare saranno 50 le presenze di Alessandro Zanni in Champions Cup.

BENETTON RUGBY: 15 Luca Sperandio, 14 Tommaso Benvenuti, 13 Luca Morisi, 12 Ignacio Brex, 11 Monty Ioane, 10 Ian McKinley, 9 Edoardo Gori, 8 Robert Barbieri (C), 7 Sebastian Negri, 6 Federico Ruzza, 5 Marco Fuser, 4 Irné Herbst, 3 Marco Riccioni, 2 Hame Faiva, 1 Alberto De Marchi.
A disposizione: 16 Tomas Baravalle, 17 Cherif Traore, 18 Tiziano Pasquali, 19 Alessandro Zanni, 20 Marco Lazzaroni, 21 Marco Barbini, 22 Giorgio Bronzini, 23 Tommaso Allan
Head Coach: Kieran Crowley

Indisponibili: Luca Bigi, Angelo Esposito, Simone Ferrari, Ornel Gega, Jayden Hayward, Engjel Makelara, Nasi Manu, Nicola Quaglio, Michael Tagicakibau, Federico Zani.

Arbitro: Luke Pearce (ENG)
Assistenti: Andrew Jackson (ENG), Paul Dix (ENG)
Citing Commissioner: Dennis Jones (WAL)
TMO: Graham Hughes (ENG)

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

una fase del match
una fase del match

Rugby

Nel turno di campionato le trevigiane si aggiudicano il match per 60-0

Iniziative Villorba surclassa Monza

VILLORBA - Al campo centrale del Villorba Rugby, dietro al Palaverde, la formazione capitanata da Sara Barattin dopo alcuni minuti di studio delle avversarie, inizia a guadagnare terreno costringendo le avversarie ad indietreggiare per poi superarle in velocità con le  ali.

Benetton
Benetton

Rugby

Nel pomeriggio il Benetton ha battuto 40-14 il Grenoble nel primo match di Challenge Cup

Vittoria con bonus nell'esordio in Coppa

TREVISO - Parte bene, e con il bonus, l’avventura di Treviso in Challenge Cup. Oggi pomeriggio, sabato, a Monigo ha superato i francesi del Grenoble.

Paolo Uncini con il sostegno di Antonio Zanatta
Paolo Uncini con il sostegno di Antonio Zanatta

Rugby

I padroni di casa dominano il match lasciando ai biancoblù in versione rimaneggiata solo una meta allo scadere.

Coppa Italia amara per Mogliano strapazzato dal Verona 48 a 7

VERONA – Pesante sconfitta per Mogliano in quel di Verona, una prima giornata di Coppa Italia nella quale la squadra di Cavinato non è mai riuscita ad entrare davvero in partita.


Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×