17 luglio 2019

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Entrano nell’azienda di Rizzo e gli rubano le caprette da latte

Brutta sorpresa questa mattina per il giovane allevatore di Cison

Stefania De Bastiani | commenti |

Michael Rizzo fotografato da Mirca Biz

CISON DI VALMARINO - Sono entrati nella notte nell’azienda di Michael Rizzo e hanno rubato cinque caprette da latte marroni camosciate di appena 4 mesi. E’ amareggiato il giovane allevatore di Mura di Cison di Valmarino, che questa mattina ha scoperto la brutta sorpresa.

 

Rizzo, che ha un allevamento presso la casa Tovenella, ha subito un furto del valore di circa un migliaio di euro. E questa mattina non ha potuto far altro che sporgere denuncia ai carabinieri di Cison.

Il ragazzo era rimasto in stalla fino alle 21 di ieri sera, e questa mattina alle 7 la brutta scoperta: le caprette da latte, quelle più giovani che servivano alla produzione di latte per il prossimo anno, erano sparite. A terra c’era una coperta verde utilizzata probabilmente dai ladri per trasportare gli animali fuori dalla stalla. A mettere a segno il colpo sono stati almeno in due, esperti del mestiere in quanto hanno puntato proprio le più giovani.

 

La speranza è che chi compra cinque caprette camosciate marroni in zona si chieda da dove vengano. Gli animali però sono privi di orecchino identificativo, in quanto ancora troppo giovani.

 



foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×