23/01/2018quasi sereno

24/01/2018quasi sereno

25/01/2018nuvoloso

23 gennaio 2018

Spettacolo

"Ero omosessuale, Dio mi ha liberata"

commenti |

"Il Signore mi ha liberata all'istante dall'omosessualità". Così Nausica Della Valle (in foto), inviata di 'Quinta Colonna' si racconta in un'intervista rilasciata a Tci Televisione Cristiana. La giornalista, che durante il colloquio con il telepredicatore Chuck Hall si è definita "ex attrice, ex omosessuale, ex bulimica-anoressica ed ex allergica a tante cose" parla apertamente della sua conversione. "Devo dire grazie a Dio, voglio rendere gloria e grazie a Dio per tutto quello che ha fatto nella mia vita" ha detto la giornalista.

"Una mattina ero a casa e ho detto 'Signore voglio studiare la parola, spirito santo aiutami perché non so da dove iniziare' - spiega Della Valle -. Lui mi parlò con voce udibile, mi disse: 'Io sono maschio e femmina e ho creato l'uomo e la donna, e quindi tutto ciò che al di fuori delle mia creazione è un inganno del principe della menzogna, Satana'".

"Io iniziai a leggere che Dio aveva abbandonato a passioni infami uomini con uomini, donne con donne, li aveva abbandonati al loro traviamento - conclude la giornalista -. Il termine è forte ma personalmente mi ha toccato leggere che l'omosessualità era un abominio agli occhi di Dio. Mi toccò molto quella parola dura, forte. Ma io avevo bisogno di quella scossa".

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×