21/01/2018quasi sereno

22/01/2018quasi sereno

23/01/2018sereno

21 gennaio 2018

Castelfranco

Esce per andare a funghi, medico di Castelfranco trovato morto 

Ieri sera Enzo Bortolozzi, 68 anni, non aveva fatto ritorno nel suo appartamento in montagna, a San Candido. Il corpo trovato nella zona di Sesto Pusteria

commenti |

CASTELFRANCO - Era uscito dicendo che sarebbe andato a cercare funghi, ma non aveva fatto ritorno nel suo appartamento a San Candido (Bolzano). Un medico di 68 anni, Enzo Bortolozzi (in foto), di Castelfranco Veneto è stato trovato morto dopo ore di ricerche.

 

Visto che il professionista non era tornato a casa, nella serata di ieri era stato dato l'allarme e le ricerche erano proseguite fino al tramonto, ma senza esito alcuno. Stamani gli uomini del Soccorso alpino hanno trovato la salma dell'uomo ai margini di un bosco nella zona di Sesto Pusteria.

 

Il corpo senza vita è stato trovato poco distante un sentiero a quota 1.600 metri. I soccorritori ipotizzano che l'uomo si sia allontanato dal tracciato nella ricerca dei funghi e che sia caduto per una quindicina di metri, procurandosi così le lesioni mortali.

Sulla dinamica della disgrazia indagano i Carabinieri.

 

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×