22/02/2017coperto

23/02/2017pioviggine

24/02/2017pioggia debole

22 febbraio 2017

Esce dalla banca e il vento gli porta via i soldi

Esce dalla banca e, in seguito a una folata di vento, si ritrova a rincorrere il suo denaro lungo la strada. E' quanto successo a un uomo in Cina - riferisce 'Metro' - dopo aver ritirato dalla banca quasi 3 mila dollari in contanti. Mentre portava in braccio il suo cagnolino, lo sfortunato protagonista della vicenda ha perso la presa sulle banconote che aveva in mano, che sono subito state portate via dal vento.

Alcuni passanti, dopo aver sentito le grida dell'uomo, lo hanno aiutato a raccogliere da terra le banconote. "Era il denaro che avevo duramente guadagnato lo scorso anno. Non mi aspettavo di averlo tutto indietro", ha infine confessato l'uomo, soddisfatto per aver riconquistato il bottino.

 

 



Commenta questo articolo


Dello stesso argomento


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Otto casi di meningite nella provincia di Treviso. Sei preoccupato?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.907

Anno XXXVI n° 3 / 16 febbraio 2017

CARLO E COSETTA: UNA VITA CHE E' (QUASI) POESIA

Zarlatàn (de Zèneda) e (quasi) poeta. Carlo se la ride sotto i versi. Nonostante la...censura. Ha iniziato a scrivere versi per “salvarsi”. Ma anche perché, sin da bambino, provava una simpatia particolare per la poesia, che riusciva a imparare a memoria senza fatica. Col tempo, Carlo Piasentin ha fatto di un impulso giocoso una passione fondamentale. Eppure, in casa, ha sempre avuto un giudice severissimo: la moglie Cosetta. Che - ma questa è pura chiacchiera da salotto - lo ha sposato...per allegria

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×