18/11/2018sereno

19/11/2018variabile

20/11/2018pioggia

18 novembre 2018

Vittorio Veneto

Esce a fumare una sigaretta, sente le urla e si tuffa nel lago: salva la vita a due persone

Atto eroico di un 40enne di origine ucraine

commenti |

VITTORIO VENETO - Era uscito a fumare una sigaretta, e si è trovato a salvare due persone dall’annegamento. Atto di coraggio per un 40enne di origine ucraina: lunedì sera si trovava in giardino, quando ha sentito le urla provenire dal lago Rastello, a San Floriano.

 

Come riporta il Gazzettino, l’uomo ha saltato la recinzione e ha visto due persone in difficoltà.

 

Si è tolto i vestiti e si è tuffato, soccorrendole. Le ha poi trascinate a riva, salvando loro la vita.  Il marito avrebbe tentato di salvarla, tuffandosi in acqua. I due si sono trovati in difficoltà, e hanno chiamato aiuto.

 

Fortunatamente l’atto coraggioso del 40enne ha scongiurato il peggio. L’arrivo dei carabinieri, dei vigili del fuoco e del Suem 118 ha completato l’intervento di salvataggio.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

In Edicola

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×