19/08/2018sereno con veli

20/08/2018quasi sereno

21/08/2018quasi sereno

19 agosto 2018

Vittorio Veneto

Escursionista muore sul Visentin davanti agli amici

Stroncato da un infarto Gianni Candaten, bellunese di 61 anni

commenti |

VITTORIO VENETO - E’ stato colto da un infarto, ed è morto, alle 6 di ieri mattina, mentre iniziava l’escursione con gli amici sul Visentin. Gianni Candaten aveva 61 anni, era in pensione, era bellunese e pare godesse di buona salute. Era solito fare escursioni in montagna e nessuno poteva presagire un simile dramma.

 

Ieri mattina era appena partito con alcuni amici quando è stato colto da un improvviso malore. I compagni hanno lanciato subito l’allarme, ma quando sono arrivati i soccorsi, per il 61enne non c’è stato nulla da fare. Il personale del Suem non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×