20 settembre 2019

Vittorio Veneto

Ex ospedale, "Sparito documento contabile"

La commissione d'inchiesta indaga. E trova (ciò che manca)

commenti | (2) |

VITTORIO VENETO - L'ex ospedale di Piazza Foro Boario a Serravalle è una continua sorpresa. Lo è, quantomeno, per la Commissione d'inchiesta che continua a indagare, cercare, spulciare tra documenti, ricevute, contratti per portare a galla ciò che, alle minoranze, sembra sia stato sotterrato iniseme ai posti auto: la verità.

 

L'ultima scoperta della commissione è la sparizione di un preventivo contabile. "Nel “Computo metrico estimativo generale” dell’area esterna alla voce “Fornitura e piantumazione di cespugli e piante ornamentali” è registrata l’imputazione di spesa di € 38.770,00 come, dice il documento, da “offerta che è qui allegata”.  - fanno sapere i consiglieri del Pd che hanno istituito la commissione - Alla richiesta di copia dell’offerta il segretario Traina risponde: “Spiacente informare che l’offerta di cespugli e piante ornamentali presentata dalla ditta fornitrice ed esecutrice dei lavori di piantumazione non risulta allegata al Computo metrico estimativo Generale”".

 

"Cosa significa che l’offerta non risulta allegata?  - si chiede l'opposizione - Che è andata persa? Che è stata rubata? Che c’era e non c’è più, oppure che non c’è mai stata? Senza quel documento è più difficile ricostruire la verità: i 38.770 euro appaiono a prima vista eccessivi, ma è difficile stimare i costi se non si hanno i dati per un confronto".

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


ma se sono andati in delegazione a rappresentare un perfetto esempio di utilizzo del denaro dei "contratti di Quartiere" all'università....

segnala commento inopportuno

Ottimo lavoro di indagine dell'opposizione ma non capisco una cosa. Come mai sull' ex ospedale dimostri un tale scrupolo (fra poc i contarà anca i stecadént usadi ne l'inauguraziòn) e non dica una parola sui grandi interrogativi della fallimentare bretella di Ceneda. Tipo: dove son finite la rotonda Bressana e la cilcabile che erano nel progetto esecutivo? dove la ciclopedaonale Cozzuolo- bretella? e il park fuori dell' Autostrada? e i fonoassorbenti mancanti? Per non parlare della sottobretellina che doveva arrivare in zona industriale e che tanto fumo ha gettato negli occhi dei creduloni. Dov'è finita?

segnala commento inopportuno

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×