17 settembre 2019

Nord-Est

Ex suora 29enne muore precipitando dal campanile

Dopo 3 anni di clausura, era appena tornata nel suo paese

commenti |

PADOVA - Una donna di 29 anni è morta ieri pomeriggio, giovedì, a Limena, Comune alla periferia ovest di Padova, precipitando dal campanile della chiesa del paese. A quanto ricostruito dai carabinieri la donna, Lisa Segato 29 anni, residente nello stesso Comune aveva ottenuto ieri pomeriggio dal parroco il permesso di andare sul campanile per fare alcune foto in preparazione di un book fotografico che doveva preparare per una agenzia fotografia a cui si stava proponendo come fotografa.

 

Per cause al vaglio dei carabinieri, che propendono per una causa accidentale, la giovane è precipitata morendo sul colpo. Nessun elemento farebbe al momento ipotizzare una causa diversa da quella fortuita: Lisa Segato era tornata a Limena di recente, dopo un periodo di tre anni in clausura come aspirante religiosa.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×