22/11/2017nuvoloso

23/11/2017coperto

24/11/2017foschia

22 novembre 2017

Vittorio Veneto

Fadalto ancora a senso unico

Locali in difficoltà e c'è chi si affida ai cartelli

commenti |

VITTORIO VENETO - A quasi due mesi dalla frana che ha interessato la statale Alemagna in località Fadalto Basso, la strada continua a rimanere chiusa dalle 20 alle 6, aperta invece con un senso unico alternato di giorno. Fatto che sta creando particolari disagi alle attività della zona, tanto che c'è chi - come racconta Il Gazzettino - ha voluto piazzare un maggiolino giallo con il cartello "birreria aperta a Nove" davanti all'ex Cerruti.

 

L'idea è dei titolari del bar-birreria Pit Sto km 19 di Nove, che si trova pochi metri prima del punto in cui la frana ha interessato lo scorso 28 giugno la statale (in foto sopra). I cartelli posti lungo l'Alemagna - hanno spiegato i titolari del locale - non aiutano e fanno intendere, se non si legge bene, che la strada sia sempre chiusa. In sofferenza anche il ristorante Al Caminetto, mentre regge il bar Al Gallo perchè conta maggiormente una clientela diurna.

 

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 20 / 16 novembre 2017

VIGNETI E FITOFARMACI

“I pesticidi ci stanno uccidendo”. A Cappella Maggiore, due morti e sei malati di tumore in una strada: tra i vigneti e i campi, la malattia dilaga. E i cittadini denunciano

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×