20/08/2018quasi sereno

21/08/2018sereno

22/08/2018quasi sereno

20 agosto 2018

Benessere

Farmaci: antidolorifici in gravidanza mettono a rischio futura fertilità figli.

AdnKronos | commenti |

Roma, 18 apr. (AdnKronos Salute) - Gli antidolorifici presi durante la gravidanza potrebbero mettere a rischio la fertilità futura dei figli. Un pericolo evidenziato da uno studio inglese pubblicato su 'Environmental Health Perspectives', in cui i ricercatori mettono in guardia le donne incinte sull'uso di farmaci a base di ibuprofene e paracetamolo. Questi medicinali, dicono gli studiosi, lasciano il segno sul Dna del feto.

Nel corso della sperimentazione le due molecole sono state testate su topi a cui era stato trapiantato tessuto fetale umano. In una sola settimana di esposizione, il numero di cellule germinali da cui originano gli ovuli era diminuito del 40% mentre quelle da cui originano gli spermatozoi era diminuito del 25%. Gli effetti degli analgesici sulle cellule germinali, spiegano i ricercatori, sono probabilmente legati all'interazione con le prostaglandine che, a loro volta, hanno un'azione chiave nel funzionamento di ovaio e testicoli.

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×