27/06/2017temporale e schiarite

28/06/2017temporale forte

29/06/2017piovaschi e schiarite

27 giugno 2017

Esteri

Festa nazionale francese, alla parata sugli Champs Elysees sfilano anche i maori

commenti |

Al via a Parigi sugli Champs Elysees la tradizionale parata del 14 luglio, giornata di festa nazionale francese, quest'anno particolarmente blindata per motivi di sicurezza. La sfilata di quest'anno, alla presenza del presidente François Hollande, del primo ministro Manuel Valls e del ministro della Difesa Jean-Yves Le Drian, in tribuna d'onore, hanno partecipato 3.200 militari, 55 aerei, 30 elicotteri e 212 veicoli, rendendo omaggio quest'anno a tutte le forme di impegno, in particolare contro la minaccia terroristica: dall'esercito alle forze di sicurezza interna, al servizio civile. E quest'anno, a 'marciare' a piedi scalzi e negli abiti tradizionali anche un gruppo di maori.

Australiani e neozelandesi avevano sfilato sugli Champs Elysees l'ultima volta nel 1919, invitati in onore della loro partecipazione alla battaglia della Somme a fianco dei francesi nel 1916. La presenza alla sfilata di 140 australiani e 85 neozelandesi, riporta 'Le Figaro', si inserisce nell'ambito delle celebrazioni del centenario "di questa battaglia", ha spiegato il generale Bruno Le Ray, governatore militare di Parigi.

 

Commenta questo articolo


Loading...
vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.916

Anno XXXVI n° 12 / Giovedì 22 giugno 2017

C'ERA UNA VOLTA VIA CAPRERA

Lo sceriffo Gentilini ce l’ha ancora nel cuore. Tanto da prendere carta e penna e scrivere al Quindicinale. Per far memoria di una strada che era “centro commerciale urbano”. Dove si trovava il cementista, lo zoccolaio, lo stradin, l’osteria col servizio di carrozze....

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×