16/07/2018possibile temporale

17/07/2018quasi sereno

18/07/2018quasi sereno

16 luglio 2018

Mogliano

Festival delle Regioni, contest delle eccellenze a Mogliano

Il 14 e 15 ottobre la seconda edizione metterà a confronto il Veneto con Emilia Romagna e Marche: saranno raccolti fondi a sostegno delle popolazioni terremotate del Centro Italia

commenti |

piazza Caduti a Mogliano

MOGLIANO - Nel weekend in programma a Mogliano il Festival delle Regioni, una sorta di “contest delle eccellenze regionali”, la cui seconda edizione si svolgerà in Piazza Caduti sabato e domenica 14 e 15 ottobre.

L'iniziativa, organizzata da comune di Mogliano Veneto, Slow Food, Coldiretti-Campagna Amica e Pro Loco, promuove produzioni enogastronomiche, artigianato e cultura.

Quest’anno il contest sarà tra Veneto, Emilia Romagna, new entry assieme al Comune di Brisighella, e Marche, che tornano con la Regione, dopo la partecipazione del 2016.

Nella prima edizione le aziende espositrici erano state 33, cresciute quest’anno a oltre 60.

“Come per la precedente edizione, le parole chiave del Festival restano qualità e solidarietà. Infatti, all'interno della intensa due giorni, diverse saranno le iniziative di raccolta fondi da destinare al progetto Slow Food Italia “La buona strada.

Ripartiamo dal cibo” a sostegno delle aree colpite dal sisma e destinato a contadini, allevatori, Sindaci e abitanti dell’Appennino che tenacemente resistono e non vogliono lasciare i borghi e le attività”, hanno dichiarato presentando l’iniziativa il Sindaco di Mogliano Veneto, Carola Arena e l’Assessore alla Cultura, Attività Produttive e Turismo, Ferdinando Minello.

Nei due giorni del Festival saranno numerose le iniziative collaterali rivolte anche ai bambini, come spettacoli di burattini, di bolle di sapone in bici, l’esibizione della Mongolfiera pirata, e per grandi, come la sfilata e i balli in costume del ‘700 veneziano, la proiezione del film Ritratti in Malga, regia, fotografia e montaggio di Michele Trentini che sarà presente.

 

Leggi altre notizie di Mogliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

immagine della news

12/10/2017

Nuovi libri anche per gli ipovedenti

Venerdì mattina al via "Biblioweek" con la donazione alla Biblioteca di Mogliano da parte dell'associazione Biblioteca Italiana Ipovedenti di circa 30 libri destinati a chi ha difficoltà nella lettura

immagine della news

24/10/2016

Festival delle Regioni nel mirino

Il gruppo di opposizione della Lista Azzolini critica l'organizzazione e i costi della due giorni in centro a Mogliano

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×