23/01/2018quasi sereno

24/01/2018quasi sereno

25/01/2018nuvoloso

23 gennaio 2018

Treviso

La fidanzata sposa un altro: disperato si stende sui binari

Il 20enne è stato messo in salvo dalla polizia

Matteo Ceron | commenti |

Polizia sui binari

TREVISOLa sua fidanzata si era sposata con altro uomo e lui, sotto choc, si è sdraiato sui binari nei pressi della stazione di Treviso, sembrerebbe per suicidarsi. È il gesto disperato di un 20enne di origine bengalese per il qualche è scattato l’allarme ieri, domenica, verso le 13,30.

 

Sul posto sono giunti i poliziotti delle volanti, dopo che qualcuno aveva chiamato il 113 segnalando la presenza dell’uomo. Hanno notato il giovane completamente sdraiato su un binario, in evidente stato di alterazione.

Era disperato, urlava cose incomprensibili nella sua lingua.

 

Gli agenti hanno agito velocemente, portandolo in un luogo sicuro prima che sopraggiungesse qualche treno. Date le condizioni del ragazzo, è anche stato chiamato il Suem 118.

 

Mentre stavano aspettando l’arrivo dell’ambulanza il 20enne ha raccontato il perché di quello che aveva fatto: la sua fidanzata appunto si era sposata con un altro uomo nel suo paese d’origine, una cosa che l’aveva fatto disperare.

Affidato alle cure dei sanitari, è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Ca’ Foncello.

 



foto dell'autore

Matteo Ceron

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×