17 novembre 2019

Treviso

Finanza, cambio ai vertici: Leccese subentra a Calimero

Assumerà la carica di comandante del gruppo di Treviso

commenti |

commenti |

TREVISO  - Avvicendamento oggi nella carica di comandante del gruppo di Treviso della Guardia di Finanza tra il Maggiore Francesco Calimero (in foto a destra) ed il Tenente Colonnello Andrea Leccese (a sinistra).

Il Maggiore Francesco Calimero, destinato ad assumere il Comando del Nucleo di Polizia Tributaria di Latina, ha guidato il Gruppo di Treviso negli ultimi cinque anni.

Tra le numerose attività di servizio dirette spiccano l'operazione “Titanium”, che tra il 2014 ed il 2015 ha fatto emergere una rilevante evasione fiscale nel settore del commercio di componenti metalliche e recuperare svariati milioni di euro di imposte non versate, grazie al sequestro di dieci autovetture di lusso, e l’operazione "Easy Credit", che tra il 2015 ed il 2016, ha consentito di disvelare una insidiosa frode ai danni dello Stato per il conseguimento di indebiti crediti d’imposta.

 

Il Tenente Colonnello Andrea Leccese, di origini pugliesi, giunge dal Nucleo di Polizia Tributaria di Bari, dopo aver prestato servizio e retto plurimi Reparti in tutta Italia. Nel suo indirizzo di saluto, il nuovo Comandante del Gruppo di Treviso ha ringraziato la Superiore Gerarchia per la fiducia accordatagli nel conferimento del prestigioso incarico, ha assicurato il massimo impegno ad esercitare un’azione di comando equilibrata ed efficace.

 

 

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×