14 novembre 2019

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Flash Mob tra i vigneti per dire no ai pesticidi

Il WWF chiede un’agricoltura sostenibile e che il Governo dia seguito agli impegni presi

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

FARRA DI SOLIGO - Un'agricoltura più sostenibile e attenta alla salute di cittadini, ambiente e dei tanti insetti che vivono nel nostro territorio è la richiesta dell’Organizzazione Aggregata WWF Terre del Piave TV – BL che ieri ha organizzato un flash mod a Farra di Soligo. A febbraio è stata approvata dalla Camera dei Deputati la mozione per ridurre l’impatto negativo dell’agricoltura sulla biodiversità ma ora affinché questa risoluzione si concretizzi serve un PAN pesticidi.

La mozione approvata dal Parlamento impegna il Governo ad adottare provvedimenti e misure per limitare l’uso dei pesticidi favorendo così anche il raggiungimento di uno stato di conservazione favorevole per le specie selvatiche e gli habitat d’interesse comunitario. È adesso importante che i principi e gli indirizzi della mozione parlamentare siano tradotti dal Governo in misure regolamentari cogenti all’interno del Piano di Azione Nazionale per l’uso sostenibile dei fitofarmaci (PAN) in corso di revisione.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×