16 dicembre 2019

Treviso

FlixBus arriva a Treviso, bus diretti per Trieste, Bologna, Roma

La start-up degli autobus verdi inaugura collegamenti diretti giornalieri dal capoluogo trevigiano verso cinque città italiane

commenti |

commenti |

FlixBus arriva a Treviso, bus diretti per Trieste, Bologna, Roma

TREVISO - FlixBus, la start-up degli autobus verdi che con una formula innovativa di mobilità green e sostenibile ha rivoluzionato la mobilità in Europa, sbarca a Treviso, inaugurando collegamenti diretti giornalieri verso cinque città italiane. Il servizio, appena divenuto operativo dalla fermata di Viale Trento e Trieste (presso la Stazione Fs), consentirà ai trevigiani di viaggiare senza cambi e in tutta comodità verso Udine, Trieste, Ferrara, Bologna e Roma: la città viene così collegata quotidianamente in autobus con il Friuli Venezia Giulia, due dei principali centri dell’Emilia Romagna e la capitale, raggiungibile due volte al giorno, anche in notturna.

A bordo dei modernissimi autobus verdi di FlixBus, i passeggeri troveranno tutti i comfort necessari in viaggio: oltre alla toilette e a comodi sedili reclinabili, sono infatti disponibili wi-fi gratuito e prese elettriche, ideali soprattutto per chi desidera restare connesso in viaggio.

I biglietti sono acquistabili sul sito www.flixbus.it, tramite l’app gratuita FlixBus e nelle agenzie di viaggi affiliate, oltre che direttamente dal conducente alla partenza, a prezzo pieno e secondo la disponibilità. FlixBus non si limita a offrire un servizio flessibile e confortevole, ma promuove anche un nuovo tipo di mobilità sostenibile, sul piano sia ambientale che economico. Da un lato, la società dà ai suoi passeggeri la possibilità di viaggiare 100% green attraverso il pagamento volontario, all’atto della prenotazione, di un piccolo sovrapprezzo sul costo del biglietto, che permetterà di compensare le emissioni di Co2 emesse in viaggio.

Dall’altro, FlixBus opera secondo un modello di business unico basato sulla collaborazione con le imprese del territorio: secondo tale modello, le aziende locali svolgono il servizio operativo mettendo a disposizione mezzi, autisti e il personale adibito alla manutenzione dei nuovi autobus, mentre FlixBus coordina la pianificazione della rete e le attività di marketing, comunicazione e pricing.

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×