16 luglio 2019

Conegliano

Flixbus, nuove fermate a Conegliano e Vittorio Veneto

FlixBus continua a investire nel Trevigiano

commenti |

CONEGLIANO - FlixBus continua a investire nel Trevigiano: a tre mesi dall’arrivo a Treviso, già collegata con alcune delle principali città italiane quali Roma, Milano e Bologna e destinazioni a medio raggio come Trieste, Udine e Ferrara, la start-up della mobilità in autobus che ha innovato il settore in Europa amplia i collegamenti in partenza dal capoluogo e istituisce nuove fermate a Vittorio Veneto, Conegliano e Castelfranco Veneto.

 

Da Treviso è infatti già possibile raggiungere Vicenza in poco più di un’ora e mezza e l’aeroporto di Orio al Serio in circa tre ore e mezza. E anche chi parte da Vittorio Veneto, Conegliano e Castelfranco Veneto può ora arrivare, comodamente e senza alcun cambio, a Milano e Orio al Serio, sfruttando l’innovativo servizio di FlixBus per un weekend nel capoluogo lombardo o come soluzione intermodale per raggiungere lo scalo bergamasco.

 

A Treviso e Conegliano, gli autobus verdi di FlixBus partono dalla Stazione FS; a Vittorio Veneto, la fermata è in via Giacomo Matteotti, mentre a Castelfranco Veneto si trova in via Podgora, presso il Palazzetto dello Sport. Ogni mezzo è dotato di Wi-Fi gratuito e prese elettriche, particolarmente indicati per chi desidera lavorare a bordo, e di sedili comodi e reclinabili e toilette.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×