24 luglio 2019

Conegliano

Folle inseguimento per le strade di Conegliano, dall'auto in fuga vola fuori un involucro di cocaina

I due occupanti dell'auto sono stati bloccati a Santa Lucia di Piave

commenti |

CONEGLIANO - E’ stato un inseguimento molto pericoloso quello avvenuto ieri sera sulle strade di Conegliano. Un’auto non si è fermata al posto di blocco della polizia locale, e da lì è scattato un inseguimento ad alta velocità. I due uomini a bordo della macchina sono stati fermati dai vigili a Santa Lucia di Piave, dopo circa mezz’ora di manovre pericolose.

 

L’auto era già stata segnalata perché priva di assicurazione e revisione: la polizia locale l’ha avvistata intorno alle 20 di ieri in viale Italia, e ha disposto un posto di blocco. Il conducente però non si è fermato all’alt, fuggendo via e urtando anche delle macchine durante l’inseguimento. Hanno anche tentato di speronare l’auto dei vigili.

 

Si tratta di due italiani, che avevano precedenti in materia di stupefacenti. Durante il tallonamento dall’auto in fuga è anche volato fuori un involucro dal finestrino: i vigili sono poi riusciti a recuperarlo, si trattava di 1 grammo circa di cocaina. L’accusa per il conducente è di guida senza patente reiterata, il mezzo è stato sequestrato.

 

C’è poi anche la contestazione del reato di resistenza a pubblico ufficiale e di altre violazioni commesse durante la fuga. Il conducente è stato anche sottoposto a delle analisi per capire se stava guidando sotto l’effetto di sostanze o di alcool.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×