12 novembre 2019

Esteri

Il fondatore di Zara 'sorpassa' Bill Gates e diventa l'uomo più ricco del mondo

commenti |

commenti |

Zara supera Microsoft. Per qualche minuto c'è stato un nuovo "uomo più ricco del mondo": con un patrimonio di 71,83 miliardi di euro, il fondatore del marchio spagnolo di abbigliamento low cost Amancio Ortega ha superato Bill Gates nella lista degli uomini più ricchi del mondo di Forbes, guadagnandosi la prima posizione. Un primato, dato che la ricchezza del fondatore di Microsoft è proverbiale. Ma tra i due miliardari continua il testa a testa: la classifica viene aggiornata in tempo reale e c'è un solo miliardo di differenza.

Ortega ha la fama di essere molto sfuggente, per cui il suo strabiliante successo potrebbe cogliere di sorpresa. La sua storia è quella del "self made man": nato nel nord della Spagna nel 1936 - in piena guerra civile spagnola - in una famiglia umile, da bambino ha sofferto la fame e ha dovuto lasciare la scuola da ragazzino per iniziare a lavorare. A 14 anni era fattorino in una sartoria. A 40 anni ha fondato la catena di abbigliamento Zara, che dalla Spagna si è diffusa in tutto il mondo.

La ricchezza di Ortega, riporta Forbes, è cresciuta del 5,3% (circa4 miliardi di dollari) soltanto nelle ultime 24 ore. Questo anche grazie a un'impennata delle azioni di Inditex, la società madre di Zara che include tra le altre marche Pull and Bear e Bershka di cui Ortega è fondatore e presidente. Negli ultimi dieci anni, il valore di mercato di Inditex è cresciuto del 570%, contribuendo ad innalzare l'imprenditore al vertice di ricchezza in cui si trova ora.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×