25/03/2019possibile temporale

26/03/2019sereno

27/03/2019sereno con veli

25 marzo 2019

Oderzo Motta

Fontanelle, rapinatrici a volto coperto messe in fuga dal titolare del bar

L'episodio è accaduto al bar Al Ponte di via Bornia: il titolare di nazionalità cinese ha denunciato l'episodio ai Carabinieri

commenti |

bar al Ponte

FONTANELLE - Tentano la rapina con il volto travisato ma le due rapinatrici vengono affrontate dal barista che le costringe alla fuga.

L’episodio è accaduto poco dopo la mezzanotte della scorsa domenica al bar Al Ponte (nella foto) di via Bornia a Fontanelle, domenica scorsa.

Quando le due donne, volti travisati con sciarpa e berretti, sono entrate nel locale, era presente solo il 42enne titolare di nazionalità cinese.

Lo hanno minacciato con un taser (un dissuasore elettrico) e gli hanno intimato di consegnare l’incasso.

Per nulla intimorito, l’uomo le ha affrontate correndo verso di loro e costringendole alla fuga.

Immediata la chiamata ai Carabinieri: nel frattempo le due donne erano riuscite a far perdere le loro tracce.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×