24 luglio 2019

Lavoro

Food: al Cristallo di Cortina d'Ampezzo arriva la pizza di Franco Pepe.

AdnKronos | commenti |

Roma, 10 lug. (Labitalia) - A partire da questo mese di luglio e per tutta la stagione estiva, il Franco Pepe Temporary sarà all'interno del Cristallo, a Luxury Collection Resort & Spa a Cortina d’Ampezzo (Belluno): con un ideale fil rouge che attraversa l’Italia, un’eccellenza che ha fatto la storia dell’ospitalità nelle Dolomiti incontra un’altra eccellenza della gastronomia campana, per offrire il meglio agli ospiti e ai clienti esterni. Da quest’estate sarà, infatti, possibile gustare negli spazi del ristorante La Veranda e all’aria aperta sulla terrazza, le creazioni del pizzaiolo Franco Pepe. Una pizza in cui nulla, dall'impasto alle materie prime, è lasciato al caso: acqua, lievito e un ricercato blend di farine sono sapientemente dosati, la lievitazione è naturale e gli ingredienti selezionati con cura. Tra le proposte più classiche, rivisitate in chiave 'Pepe', si trova la famosa Margherita Sbagliata, con mozzarella di bufala campana Dop, passata di pomodoro riccio per esaltarne il sapore, riduzione di basilico e olio extra vergine di oliva.

Franco Pepe, titolare di Pepe in Grani a Caiazzo (Caserta), decretata migliore pizzeria del mondo da una giuria di 1.077 esperti che l'hanno voluta al primo posto nella guida 'Where to eat pizza' di Daniel Young, per due volte migliore pizzeria d’Italia secondo 50 Top Pizza e riconosciuta con Tre Spicchi del Gambero Rosso, è stato di recente nominato Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana. Dopo essere stato per diverse edizioni tra i protagonisti della rassegna gastronomica 'In punta di forchetta', Pepe torna a Cortina e al Cristallo, che ha scelto come sede per una delle sue selezionate consulenze in Italia e nel mondo.

Per assicurarsi che agli ospiti dell’hotel venga offerto un prodotto di eccellente qualità, l’'artigiano della pizza' ha sovrainteso all’installazione di un nuovissimo forno, che consente la cottura della pizza alla temperatura di 450°C, per la regolamentare durata di circa un minuto.

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×