24/02/2017pioviggine

25/02/2017sereno

26/02/2017velature sparse

24 febbraio 2017

Food ReLOVution. Tutto ciò che mangi ha una conseguenza.

Un documentario coinvolgente che esamina le conseguenze della cultura della carne sulla salute, sulla fame nel mondo, sul benessere degli animali e sull’ambiente.

Spettacolo - Teatro - Cinema

quando venerdì 7 marzo 2017 - ore 21,00
dove Vittorio Veneto
Multisala Verdi, via Lioni, 8
prezzo Ingresso gratuito
info 3337840139
organizzazione Comitato Cinema e Ambiente di Vittorio Veneto
sito web https://goo.gl/dlKctO

Food ReLOVution. Tutto ciò che mangi ha una conseguenza
documentario, Italia, 2017, 85', colori
Regia di Thomas Torelli


Un documentario coinvolgente che esamina le conseguenze della cultura della carne in vista della crescente preoccupazione per gli impatti sulla salute, sulla fame nel mondo, sul benessere degli animali e sull’ambiente: problemi globali che sono correlati tra loro e riguardano tutti.
Un viaggio in giro per il mondo per raccontare la consapevolezza alimentare. Con interviste a Franco Berrino, Colin Campbell, Peter Singer, Vandana Shiva, Carlo Petrini e molti altri.

L’uomo ha trasformato l’industria alimentare in un processo utilitaristico volto solo al guadagno. Il fine non è più nutrire, ma generare il massimo profitto. La maggior parte del cibo che passa per l’industria è dannoso per l’uomo. Dannoso nel tempo. E parliamo solo di coloro che hanno accesso alle risorse alimentari. Gli altri sono destinati a morire di fame. Sempre in nome del business.
Thomas Torelli



Altri Eventi nella categoria Spettacolo - Teatro - Cinema

Vittorio Veneto

mercoledì 22 febbraio - ore 18,30 giovedì 23 febbraio - ore 21,00 - Multisala Verdi, via Lioni, 8

UN MERCOLEDI' DI MAGGIO.

CINECLUB - Spazio indipendente Rassegna "Nuovo Cinema Teheran"

Castelfranco

sabato 25 - ore 21 - Zephiro, Teatro Studio, via Sile 24, unità 23 - Castelfranco Veneto

Pneuma.

Concerto sinestetico

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Otto casi di meningite nella provincia di Treviso. Sei preoccupato?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.907

Anno XXXVI n° 3 / 16 febbraio 2017

CARLO E COSETTA: UNA VITA CHE E' (QUASI) POESIA

Zarlatàn (de Zèneda) e (quasi) poeta. Carlo se la ride sotto i versi. Nonostante la...censura. Ha iniziato a scrivere versi per “salvarsi”. Ma anche perché, sin da bambino, provava una simpatia particolare per la poesia, che riusciva a imparare a memoria senza fatica. Col tempo, Carlo Piasentin ha fatto di un impulso giocoso una passione fondamentale. Eppure, in casa, ha sempre avuto un giudice severissimo: la moglie Cosetta. Che - ma questa è pura chiacchiera da salotto - lo ha sposato...per allegria

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×