15/08/2018sereno con veli

16/08/2018quasi sereno

17/08/2018sereno

15 agosto 2018

Esteri

Formicolio alle gambe, scopre verme nella schiena

commenti |

Prima un formicolio alle gambe. Poi piccole scosse e ripetute cadute. Fino alle difficoltà nel cavalcare. Tutto nel giro di tre mesi. A quel punto, la decisione di andare in ospedale dove i medici scoprono un verme nella sua spina dorsale.

 

E' quanto accaduto a Digione, in Francia, ad una 35enne. Arrivata al 'Centre Hospitalier Universitaire', la donna è stata sottoposta ad una risonanza magnetica alla colonna. Nelle immagini i medici hanno notato un nodulo anomalo nella nona vertebra toracica. Una volta asportato con un intervento chirurgico, riporta la 'Cnn', citando il 'New England Journal of Medicine', all'interno della ciste è stata trovata una tenia.

 

Appartenente alla famiglia 'Echinococcus granulosus', questo verme - all'origine dei sintomi della donna - si trasforma in adulto nei cani, mentre lo stadio larvale si sviluppa in alcuni mammiferi (tra cui bovini, suini, ovini) nei quali poi si incista. E, in alcuni casi, anche l'uomo può contrarre il parassita. Dopo l'intervento, la 35enne è stata trattata con un antiparassitario e, nei mesi successivi, non ha avuto altri sintomi o segni di recidiva.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×