17 settembre 2019

Nord-Est

Forza Nuova deposita sacchi di letame davanti a Banca d'Italia

commenti |

VERONA - Blitz notturno a Verona di Forza Nuova che ha depositato tre sacchi di letame davanti alla sede della Banca d'Italia. Analoga iniziativa è stata ripetuta in altre città italiane. "Con questo gesto significativo - spiega una nota del movimento di estrema destra - i militanti forzanovisti hanno voluto richiamare l'attenzione di tutti gli italiani sui colpevoli che hanno generato la crisi".

 

Forza Nuova accusa di signoraggio Bankitalia: "Ente pubblico - prosegue il comunicato -, ma per il 94% di proprietà dei grossi colossi bancari italiani e detentrice di circa il 15% delle quote della pure privata Banca Centrale Europea, arricchitasi con l'emissione a debito dell'euro nei confronti dei cittadini europei".

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×