17/08/2018sereno

18/08/2018quasi sereno

19/08/2018quasi sereno

17 agosto 2018

Vittorio Veneto

Fregona: aspetta che i familiari vadano a fare la spesa, poi si toglie la vita impiccandosi

L'uomo ha deciso di farla finita, era da tempo affetto da depressione

commenti |

FREGONA - Ha atteso l’uscita dei familiari, andati via di casa per fare la spesa: ha quindi deciso di farla finita, impiccandosi con una cintura in camera.

 

La vittima è un 75enne, affetto – lo riporta il Gazzettino – da depressione. I familiari lo hanno trovato al loro rientro, in fin di vita: inutile però l’arrivo dei soccorsi, arrivati tempestivamente sul posto.

 

L’uomo è purtroppo deceduto, nonostante i disperati tentativi di rianimazione.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×