14 ottobre 2019

Mogliano

Fuma una canna, si sente male e cade a terra: 19enne lotta tra la vita e la morte in ospedale

L'episodio è accaduto martedì in un parco di Mogliano

commenti |

commenti |

MOGLIANO - Moglianese di 19 anni fuma sostanze stupefacenti, si sente male e sbatte la testa: ora lotta tra la vita e la morte in ospedale.

È ricoverato nel reparto di terapia intensiva neurochirurgica al Ca’ Foncello di Treviso: l’episodio risale a martedì nella zona del parco Arcobaleno a Mogliano: a sentirsi male un ragazzo classe 2000.

Ha accusato il malore dopo aver aspirato una sigaretta contenente sostanze stupefacenti. Cadendo, ha picchiato violentemente la testa a terra.

Un passante ha avvertito il 118: il personale sanitario, subito accorso, lo ha ricoverato in ospedale a Treviso in condizioni gravi.

 

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×