09 dicembre 2019

Valdobbiadene Pieve di Soligo

GALAN: IL PROSECCO E' LA MIGLIORE RISPOSTA ALLA CRISI

Il governatore del Veneto ha fatto i suoi apprezzamenti a Valdobbiadene e all'assessore Zambon

| commenti |

| commenti |

GALAN: IL PROSECCO E' LA MIGLIORE RISPOSTA ALLA CRISI

Valdobbiadene - Qual è la migliore risposta alla crisi economica? Risponde il governatore del Veneto Giancarlo Galan: ''Il prosecco di Duplavenis".

'Se si vuole uscire presto dalla crisi occorre seguire l'esempio di Duplavenis, gioiello di storia e di bellezza paesaggistica della terra veneta - ha detto Galan -. Duplavenis'? Spero che siano in molti a sapere che Duplavenis e' il nome antico di Valdobbiadene, citta' in cui nacque Venanzio Fortunato, il maggiore poeta della tarda latinita'.

Lunedì mattina il locale Centro di Formazione Professionale Regionale è stato intitolato, alla presenza dell'Assessore Elena Donazzan, a Piero Berton, enologo e poeta e che fu il primo presidente dell'Associazione Enologi di Conegliano. "Questa continua attenzione alla civilta' del vino, alla storia e alla poesia e' stata sostenuta in anni recenti dalle attivita' promosse da Bernardino Zambon, attuale assessore alla cultura di Valdobbiadene - ha affermato Galan - ''In realta', vino e cultura appartengono all'identita' stessa di Valdobbiadene, in cui si sposano come meglio non si potrebbe prosecco e poesia''.

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×