22/01/2018piovaschi e schiarite

23/01/2018quasi sereno

24/01/2018quasi sereno

22 gennaio 2018

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Gettano i rifiuti per strada, incastrati dalle lettere: stangate da 400 e 200 euro

Altri due ecovandali individuati a Pieve di Soligo

commenti |

ecovandali pieve di soligo

PIEVE DI SOLIGO - Altri episodi di ecovandalismo a Pieve di Soligo.

 

Dopo le due maxi multe comminate nel mese di dicembre, infatti, sono stati individuati altri due ecofurbi: si tratta – come riporta Qdpnews.it – di un cittadino di Refrontolo, che ha abbandonato dei rifiuti in via Borgo Stolfi, e di una pievigina, responsabile dell’abbandono in via Frecce Tricolori.

 

Sono stati ancora una volta i nomi sulle lettere gettate tra l’immondizia a permettere di risalire all’identità degli ecovandali. Per il cittadino di Refrontolo è scattata la maxi multa da 400 euro (il doppio di quella per i cittadini di Pieve di Soligo) e per la donna quella da 200 euro.

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×