17 ottobre 2019

Nord-Est

Giornata di passione sulle autostrade di Veneto e Friuli, chilometri di code

commenti |

commenti |

Traffico sostenuto oggi sulla rete autostradale gestita da Autovie Venete, con code e rallentamenti registrati nel corso della mattinata, a causa di rientri e nuove partenze per le vacanze. I flussi in costante crescita sulla A23, provenienti da Tarvisio, sono diventati rapidamente coda, tanto che verso le 9, quando la colonna ha superato i 5 chilometri, è stata chiusa - riferisce la Concessionaria - l'entrata di Udine Sud in direzione Venezia e attivati i percorsi alternativi.

 

La chiusura è stata mantenuta fino circa alle 11.30, quando la coda ha iniziato a riassorbirsi. Sempre al mattino sono stati registrati rallentamenti in A4 in entrata alla barriera di Trieste Lisert e al casello di Latisana. Code a tratti fra Palmanova e Latisana in direzione Venezia e rallentamenti in uscita al casello di San Donà di Piave.

 

In direzione Trieste code a tratti fra Portogruaro e San Giorgio di Nogaro e qualche congestione di breve durata sul nodo di Portogruaro.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×