20 settembre 2019

Oderzo Motta

Giovedì i funerali di Vincenzo, stroncato da infarto mentre allenava i "pulcini"

Abitava a Summaga di Portogruaro. Era stato in servizio per molti anni a Motta di Livenza

commenti |

MOTTA DI LIVENZA - Saranno celebrati giovedì a Summaga di Portogruaro i funerali di Vincenzo Bellino, il 56enne ex Carabiniere morto di infarto durante la sua attività di allenatore di calcio giovanile.

Originario della provincia di Foggia, sposato con due figli, abitava a Summaga da oltre 25 anni.

Era stato in servizio anche a Motta dalla fine degli anni ‘80, dov'era ancora ricordato e stimato.

In abbazia a Summaga è in programma la recita del rosario in suffragio mercoledì alle 19, mentre i funerali daranno celebrati alle 15 di giovedì.
 

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×