16/07/2018possibile temporale

17/07/2018quasi sereno

18/07/2018quasi sereno

16 luglio 2018

Conegliano

Godega, dovrebbe essere ai domiciliari ma va tranquillamente al bar

I Carabinieri hanno arrestato e tradotto in carcere un trentenne

commenti |

GODEGA DI SANT'URBANO - Dovrebbe essere agli arresti domiciliari, ma lo trovano al bar. Un’evasione che è costata il carcere ad un 30enne di Godega, che ieri mattina è stato portato a Santa Bona a Treviso. Si trovava ai domiciliari per il furto di una bici, ma ad aggravare la sua posizione ci hanno pensato una serie di evasioni in breve periodo.

 

Come riporta La Tribuna, la scorsa settimana l’uomo era stato trovato a San Fior, mentre ieri il soggetto ha deciso di fermarsi al bar. I Carabinieri sono quindi intervenuti per fermarlo e trasferirlo nella casa circondariale. Il processo per direttissima è fissato per novembre.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano
vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×