17 luglio 2019

Vittorio Veneto

IL GRAN GALA CICLISTICO E' AMICO DEL PICCOLO RIFUGIO

E' prevista un'asta con in palio un quadro di Bruno Donadel il cui ricavato sarà consegnato al Rifugio

| commenti |

| commenti |

Vittorio Veneto - Stasera alle 20.45 il teatro Accademia di Conegliano ospita la festa con i campioni del ciclismo, che premierà tra gli altri Alessandro Ballan, Davide Rebellin e Alberto Contador. L'evento sarà anche un'occasione di solidarietà a favore del Rifugio di Vittorio Veneto.

Infatti, è prevista una piccola e privata asta con in palio un quadro del pittore di Farra di Soligo Bruno Donadel, dal titolo  "Natura morta con paesaggio" (olio su tela, 150*110 cm), donato dall'artista. Il ricavato dell'asta sarà consegnato al Rifugio durante la festa di chiusura del Gala e delle sue manifestazioni collaterali, dedicata a volontari e sostenitori, che si terrà a fine novembre a Castelfranco Veneto.

Questo è già  il terzo anno consecutivo che il Gala pensa al Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto, che è molto grato al parroco di Mareno di Piave don Mario Fabbro, che collabora al Galà e ha fatto, qualche anno fa, la proposta di aiutare il Rifugio.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×