20/07/2018possibile temporale

21/07/2018possibile temporale

22/07/2018possibile temporale

20 luglio 2018

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Grande festa per Natale Mometti, il primo centenario di Sernaglia

Sindaco e parenti da tutto il mondo per la ricorrenza

commenti |

Il sindaco Fregolent con Natale Mometti

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - C’era anche il sindaco Sonia Fregolent, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale e di tutta la cittadinanza sernagliese, alla grande festa che domenica 6 agosto ha celebrato nel centro del paese e in un ristorante della zona il centesimo compleanno del signor Natale Mometti, festeggiato dalla numerosissima famiglia.

 

La ricorrenza è stata impreziosita da una straordinaria partecipazione di parenti e affini del neo centenario sernagliese, arrivati da varie parti del mondo come Nuova Zelanda, Danimarca e Belgio. Il signor Mometti ha lavorato fino al 1993 svolgendo principalmente l’attività di commerciante di generi alimentari (aveva il negozio di “casoìn” in piazza San Rocco) e gelataio.

 

Il sindaco, oltre a esprimere le felicitazioni e congratulazioni per il traguardo raggiunto, ha regalato al festeggiato (primo maschio a celebrare il centesimo compleanno durante le amministrazioni Fregolent) un cesto di prodotti tipici.

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×