17 ottobre 2019

Vittorio Veneto

Il GRANDE FRATELLO IN OSPEDALE

Potrebbe essere installata una microcamera davanti a ogni macchinetta del caffè...

| commenti |

| commenti |

Vittorio Veneto, Conegliano - Curiosa notizia giunge dall’Ulss di Vittorio Veneto e Conegliano. Prossimamente, infatti, potrebbe essere installata una microcamera davanti a ogni macchinetta del caffè presente in ospedale...il Grande Fratello arriva anche qui e per le “ciacole” di medici e infermieri davanti al "caffettino" resterà poco spazio.

Secondo quanto ha riferito la direzione, tale scelta risponde unicamente a una necessità di sicurezza per i dipendenti e i pazienti, visti i furti in continuo aumento. Dai sindacati, però, s’innalzano i primi segni di protesta e si parla di nuove forme di controllo sociale dei dipendenti da parte dell’azienda ospedaliera.

Intanto, venerdì 19 dicembre 2008, presso l’ospedale di Vittorio Veneto, è stato inaugurato il nuovo reparto di Radiologia, di recente ristrutturato. L’intervento edilizio, costato 800 mila euro, è stato necessario per adeguare gli spazi alle attività radiologiche e all’acquisizione di apparecchiature all’avanguardia. E’ stata installata la nuova TAC multistrato a 64 banchi, operativa a gennaio 2009, con la quale migliorerà la velocità dell’esame e aumenteranno le immagini (slice) ricavate ad ogni passaggio.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×