24 luglio 2019

Volley

Il grande ritorno di Cristina Barcellini

"Certi amori non finiscono": vestirà la maglia del Team Spes

Volley

CONEGLIANO - “Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano”, e così Cristina Barcellini, che per anni ha vestito la maglia azzurra della nazionale, campionessa d’Italia con la Igor Novara e protagonista indiscussa della storica finale scudetto 2012-13 in maglia Imoco, decide di rimettersi in gioco.

E per farlo, sceglie proprio la Team Spes Conegliano.

Una società che fa dei valori umani un punto fermo del proprio lavoro non poteva che trovare in Cristina Barcellini la propria bandiera. Perché se è vero che dai podi prima o poi si è costretti a scendere è altrettanto vero che i principi umani resteranno sempre il patrimonio più grande che si possa avere.

Viso pulito, belle maniere e mai sopra le righe, per tutti “Barcio”, farà parte della rosa che giocherà il campionato di Serie C, portando un bagaglio di esperienza, capacità e assoluto talento alla corte di coach Mario Martinez. Campionessa in campo e fuori, sarà inoltre, un grande modello da seguire per le nuove promesse della Fast Volley e per tutte le ragazze del settore giovanile gialloblù.
 

 

Altri Eventi nella categoria Volley

Sara Anzanello
Sara Anzanello

Volley

Cerimonia questa mattina a Roma alla presenza dei genitori della compianta azzurra del volley

Sara Anzanello da oggi è nella Walk of fame

ROMA - È andata in scena al foro Italico a Roma questa mattina la cerimonia ufficiale di inserimento di Sara Anzanello nella Walk of Fame.

Volley

La pallavolista di Ponte di Piave, deceduta l'anno scorso, entra ufficialmente nella storia di questo sport

Sara Anzanello nella Walk of Fame

PONTE DI PIAVE - Domani, martedì 16 luglio alle ore 10.30, presso il Complesso del Foro Italico si terrà la cerimonia ufficiale per l’inserimento di Sara Anzanello nella Walk of Fame del CONI.

Commenta questo articolo


Grandi eventi

Lewis Hamilton (Afp)

Altri sport

Trionfa Hamilton

Il pilota Mercedes vince il Gran Premio di Gran Bretagna per la sesta volta. Secondo posto per il compagno di scuderia Bottas, il ferrarista Leclerc ottimo terzo

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×