22/02/2017coperto

23/02/2017pioviggine

24/02/2017pioggia debole

22 febbraio 2017

Grave anziana travolta di fronte all’ospedale

La donna, 84 anni, è stata investita da un furgone

MONTEBELLUNA – Un’anziana di 84 anni versa in gravi condizioni dopo che ieri è stata travolta da un furgone subito dopo che era uscita dal Cup dell’ospedale San Valentino di Montebelluna. Per cause ancora in corso d’accertamento, il conducente del mezzo che l’ha investita non si sarebbe reso conto della sua presenza.

L’anziana sarebbe rimasta incastrata e trascinata per qualche metro. Per liberarla, sul posto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco.

 

L’anziana è stata quindi soccorsa dal 118 e trasportata all’interno della struttura ospedaliera per essere sottoposta alle cure del caso.

Poi, vista la gravità del quadro clinico, è stata trasferita nel reparto di rianimazione (la prognosi è riservata). Sull’accaduto stanno effettuando verifiche gli agenti della polizia locale di Montebelluna, intervenuti per i rilievi dell’incidente.

 



Commenta questo articolo


Dello stesso argomento


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Otto casi di meningite nella provincia di Treviso. Sei preoccupato?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.907

Anno XXXVI n° 3 / 16 febbraio 2017

CARLO E COSETTA: UNA VITA CHE E' (QUASI) POESIA

Zarlatàn (de Zèneda) e (quasi) poeta. Carlo se la ride sotto i versi. Nonostante la...censura. Ha iniziato a scrivere versi per “salvarsi”. Ma anche perché, sin da bambino, provava una simpatia particolare per la poesia, che riusciva a imparare a memoria senza fatica. Col tempo, Carlo Piasentin ha fatto di un impulso giocoso una passione fondamentale. Eppure, in casa, ha sempre avuto un giudice severissimo: la moglie Cosetta. Che - ma questa è pura chiacchiera da salotto - lo ha sposato...per allegria

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×