19/06/2018quasi sereno

20/06/2018quasi sereno

21/06/2018quasi sereno

19 giugno 2018

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Grave incidente sul lavoro a Col San Martino, interviene l'elicottero del Suem

Protagonista della vicenda un elettricista coneglianese di 52 anni

commenti |

FARRA DI SOLIGO - Sarebbe caduto da un ponteggio, posto all’altezza di 3 metri, rovinando malamente a terra. Questa è la prima ricostruzione dell’incidente avvenuto ieri in un’azienda vitivinicola di Col San Martino.

 

L.A., elettricista 52enne di Conegliano, stava effettuando per conto di una ditta esterna dei lavori di manutenzione in azienda.

 

Immediato l’arrivo dell’elicottero del Suem 118, che ha trasportato l’uomo al Ca’ Foncello di Treviso, dove si trova ricoverato in terapia intensiva.

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.938

Anno XXXVII n° 12 / 21 giugno 2018

SULLA MIA PELLE

Il tatuaggio: una moda vecchia 5300 anni

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×