23 ottobre 2019

Oderzo Motta

Grave incidente sul lavoro, rimane incastrato con il braccio in un macchinario

L'episodio è accaduto sabato alle 20 in una nota azienda di Portobuffolè

commenti |

commenti |

118

PORTOBUFFOLÈ - Infortunio sul lavoro in una nota azienda di componenti per mobili di Portobuffolè. L’episodio è accaduto nella serata di sabato.

Un operaio è rimasto impigliato con il braccio destro in un dispositivo per la lavorazione di pezzi di legno. Erano le 20 circa, alcuni operai erano impegnati nelle operazioni di pulizia del macchinario.

Per cause da accertare il braccio dell’uomo è stato risucchiato dal mezzo.

Il malcapitato, 43 anni di Sacile, è stato ricoverato in Pronto Soccorso al Ca’ Foncello di Treviso dai sanitari del Suem 118.

Nonostante la gravità delle ferite, l’uomo non è in pericolo di vita. All'azienda sono giunti anche i tecnici dello Spisal per verificare quanto accaduto.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×