13 novembre 2019

Castelfranco

Grave infortunio sul lavoro, operaio trevigiano batte la testa

L’operario lavorava in un cantiere ferroviario

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

CASTELFRANCO – Ieri un operario delle ferrovie è rimasto vittima di un incidente sul lavoro in Friuli, si tratta di un uomo di 46 anni residente a Castelfranco Veneto. L’infortunio è avvenuto a Cervignano del Friuli, all’interno di una galleria dove il castellano, dipendenti di una ditta che lavora per Rete Ferroviaria Italiana, ha battuto la testa riportando un trauma cranico.

Il fatto è accaduto ieri poco prima della 12 e sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno poi trasportato in ambulanza l’operaio di Castelfranco Veneto all’ospedale di Tolmezzo, dove è stato classificato come codice verde. Non sono note le circostanze dell’infortunio del lavoratore, attualmente al vaglio di accertamenti da parte della Polizia di Stato.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×