19/09/2018quasi sereno

20/09/2018sereno

21/09/2018sereno

19 settembre 2018

Oderzo Motta

Guardie e ladri nel veneziano: arrestato un 50enne di Motta

L'uomo aveva con sè eroina e tremila euro in contatti. Ora è in carcere a Pordenone

commenti |

50enne di Motta arrestato a Cinto Caomaggiore (Ve)

MOTTA DI LIVENZA - Inseguimento nel veneziano, arrestato un 50enne di Motta.

L’altra sera una pattuglia dei Carabinieri di Portogruaro ha inseguito una Seat con all’interno una banda di spacciatori.

L’auto è finita contro un vigneto in comune di Cinto Caomaggiore.

Il passeggero ha tentato la fuga a piedi ma è stato bloccato e arrestato dai militari. Ora si cerca il complice, che era alla guida.

L’uomo arrestato, R.F. 50 anni di Motta, aveva con sé 40 grammi di cocaina e 3000 euro in contanti.

Dopo la perquisizione di rito nella sua abitazione, è stato tradotto in carcere a Pordenone, come ricorda la Tribuna.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×